mobile-phone-1917737_1920
La nuova era digitale ha trasformato il mercato in modo sostanziale.
Essere social è diventato oramai quasi obbligatorio per poter comunicare ed interagire al meglio con i propri clienti e non solo.
Oggi giorno non si può prescindere dalla creazione di contenuti e di aggiornamenti dei propri canali.

Cosa deve fare un’azienda Social?Deve semplicemente DIALOGARE con i propri utenti, deve creare una REPUTAZIONE, UN’IDENTITÀ, deve esprimere i propri lavori.

Come comunicare?

Introdursi nel mondo dei social è un passaggio fondamentale per aver successo e popolarità. La popolarità ti permetterà di interagire e dialogare con gli utenti. Dovrai crearti una reputazione sul web. Ti darà modo di convertire i tuoi Fans/Followers in veri e propri ambasciatori della tua azienda, oltre alla grande possibilità di convertirli in clienti.

“La scelta importante”… Analizzare il proprio settore, le pagine dei competitor, capire se esistono gruppi, community di riferimento al tuo prodotto o al tuo settore. Conoscere il target di persone interessate, il loro modo di comunicare, è la prima cosa da fare.

L’analisi è sempre importante!

Una volta che hai capito come “gira” il mondo dei social intorno al tuo settore, dovrai definire il modo in cui vorrai comunicare. La scelta sarà più facile, modellandoti alle pagine che hanno già successo, infatti è molto importante studiare i casi storia di successo e quelli di insuccesso, scoprendo quali sono i fattori che hanno portato al successo e quelli che hanno portato all’insuccesso.

Guarda, ascolta, impara.  “Prima di lanciarti” nei social, resta fuori dalla mischia, osserva, prendi confidenza conosci gli strumenti e solo dopo aver tutto chiaro agisci…

Il nostro consiglio è quello di non essere troppo istituzionale sui social, “Meno formale ma sempre professionale!”

Quali obiettivi? 

Scelto il modo in cui vorrai comunicare, dovrai decidere anche qual’è il motivo per farlo.
Inizialmente scegli una lista ridotta di obiettivi, potrai decidere in una lista immensa cosa vorresti migliorare: (Più visualizzazione dei tuoi post, più mi piace sulla pagina fb, più followers, più visualizzazioni del tuo blog, più conversioni, aumentare il tempo di navigazione del tuo sito web)…

Scelti gli obiettivi, dovrai monitorare i progressi, gli strumenti per analizzare la tu crescita progressi sono molteplici come google analytics e yahoo Flurry che sono gratuiti, ma ogni pacchetto di web analytics ti potrà offrirti supporto per il monitoraggio dei tuoi obiettivi. 

Dividi i tuoi obbietti in metriche e KPI.

Metriche (Una metrica è qualsiasi cosa possa essere misurata)
KPI (Key Performance Indicator è un indicatore chiave di performance)

L’analisi è molto riflessione ma, in fin dei conti, tutto il processo consiste nel ricercare ed analizzare il tuo business, la tua concorrenza e i tuoi clienti.
La tua strategia deve essere in grado di guidare le tue decisioni, di fare o non fare determinate azioni.
Ogni azione dovrà avere una chiara strategia, basata su una approfondita analisi di dove la tua attività si trova e dove vuoi che si troverà dopo averla compiuta.

Cosa comunicare?

Identifica i messaggi che rappresentano la visione della tua azienda, il piano editoriale dovrà essere in grado di comunicarli con semplicità, chiarezza e dovrà seguire uno stile persuasivo che direzioni la via per raggiungere gli obiettivi.

Non potrai utilizzare tecniche di marketing e messaggi preconfezionati, perché i social sono canali liberi, dove chi decide non è l’azienda, ma gli utenti.
Dovrai sviluppare l’arte dell’intrattenimento e dell’influenza.

Utilizza ciò che conosci, tu sai già chi sono i tuoi utenti, cosa gli piace e cosa li potrebbe piacere.
Non farti mai cogliere impreparato, devi essere un esperto nel tuo settore, dai consigli, dai news, crea un posizionamento nel settore. Comunica in modo divertente e interessante, aggiungendo valore ai tuoi utenti e alla tua community. 

Ricorda non è il miglior prodotto quello di maggior successo, ma quello che il consumatore pensa sia il migliore, aumenta la percezione della tua attività e aumenterai il successo dei tuoi prodotti!
Speriamo che i nostri consigli ti siano utili per creare una reputazione, una popolarità e per introdurti al meglio nel mondo dei social…

Categorie: BLOG

2 commenti

Bablofil · 6 aprile 2017 alle 22:37

Thanks, great article.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti